I mille e più usi del bicarbonato

0

Il bicarbonato di sodio è un prodotto davvero molto versatile che non deve mai mancare in casa. Tante persone non conoscono tutti i suoi usi, che sono elencati di seguito.

Per cucinare

Il bicarbonato di sodio è indispensabile per cucinare. Non deve mai mancare nella dispensa il bicarbonato in polvere. Per esempio, si può utilizzare al posto del lievito nei dolci e nei pani per ottenere una pasta morbida e soffice.

Tante volte non si riesce ad avere un pane con una bella crosta croccante e la colpa è proprio della mancanza del bicarbonato di sodio. Anche per fare i famosi pan cake vengono meglio con un pizzico di bicarbonato di sodio.

Per lavare

Uno degli usi più comuni del bicarbonato di sodio è per lavare e igienizzare la frutta e verdura. Il bicarbonato di sodio si usa per pulire ed eliminare i germi, infatti lo usano anche le donne incinta per evitare di prendere la pericolosa di toxoplasmosi.

Invece di usare la candeggina che può lasciare un cattivo sapore, meglio usare il bicarbonato in polvere disciolto in acqua fredda che è del tutto insapore e super sicuro.

Per pulire

Infine, il bicarbonato di sodio è uno dei prodotti migliori in assoluto per pulire le superfici di casa. Per ricercare la massima igiene, si può usare il bicarbonato che è naturale e non lascia residui che possono esser ingeriti o entrare in contatto con le persone.

Il bicarbonato di sodio può esser usato per pulire grazie al fatto che crea una reazione chimica che si crea con gli agenti acidi. Per esempio, si può miscelare il bicarbonato con l’aceto oppure con il succo di limone o altri agrumi. Basta provare per vedere: si crea una schiuma multi attiva che scioglie ogni tipo di sporco da tutte le superfici della casa: le ceramiche del bagno, l’alluminio del piano cucina, il marmo dei pavimenti etc. Si può aggiungere un po’ di bicarbonato nel secchio dell’acqua per i pavimenti.

Segui l’impresa di pulizie Roma sul suo sito web.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here