Consigli per e-commerce nel blog di Francesco Gadaleta

    0

    Come aumentare le vendite dello shop online su Instagram? Lo abbiamo chiesto a Francesco Gadaleta, top manager per l’information technology che, insieme ad una nutrita rete di collaboratori, cura un bellissimo blog per il commercio elettronico ed il marketing digitale. È possibile aumentare le vendite dello shop online che abbiamo aperto su Instagram? Sì, se sai come fare e come muoverti. Aprire un negozio sul social media delle foto è ormai possibile: bisogna ottenere l’approvazione del profilo business, creare il proprio catalogo, attivare la funzionalità shopping. In seguito, però, è anche importante studiare il target, impostare la comunicazione e mettere in atto qualche strategia di marketing imperdibile.

    Ottenere l’approvazione del profilo business

    In base alla guida di Instagram, scopriamo che solo le aziende possono vendere i propri prodotti sul social media. Ovviamente, il tutto deve essere conforme al contratto per i venditori relativo ai prodotti commerciali, oltre che alla policy commerciale di Facebook. Per iniziare a vendere, devi dunque ottenere una prima approvazione.

    Impostare il catalogo prodotti anche su altre piattaforme

    Quando avrai ottenuto il tuo account business, potrai ovviamente impostare il tuo catalogo anche negli altri social media, come Facebook, Shopify o BigCommerce. Ciò significa che aumenterai il volume di vendite e di potenziali clienti attratti dal tuo shop.

    Attivare le funzioni shopping

    Una volta creato il catalogo, scrive Francesco Gadaleta, è molto importante iniziare ad aggiungere prodotti ai post. Puoi caricare una o più immagini per ogni prodotto o servizio – da condividere anche in formato Carosello fino a 20 foto – e aggiungere la didascalia, sfruttando i principali hashtag del social media per raggiungere ancor più utenti.

    Costruisci il tuo seguito

    Si chiama follower base, ed è il punto di partenza per iniziare a vendere i propri prodotti su Instagram. Se hai già un brand, qualcuno ti conosce di certo. Se sei agli inizi, devi iniziare a farti conoscere e apprezzare. Condividi la tua storia, i tuoi obiettivi, la mission e i valori del brand.

    Impostare la comunicazione studiando il target

    Chiaramente, per vendere è fondamentale strutturare una comunicazione base. Conosci i tuoi clienti? A chi parli, e soprattutto come? Perché dovrebbero preferire te? Sono domande importanti, che dobbiamo farci se vogliamo vendere sui social media.

    Il target è il punto di partenza, suddiviso ovviamente per età, lavoro, interessi, hobby. È proprio grazie allo studio del target che scopriamo come possiamo “parlare” ai nostri clienti, riuscendo in questo modo a catturare la loro attenzione  aumentando le vendite e i profitti.

    Sfruttare le strategie di marketing

    Quali sono le migliori strategie per incrementare le vendite su Instagram? Ovviamente, inizia tutto con la coerenza e l’autenticità: dai dei valori importanti alla tua brand identity. Parla al cuore dei clienti e non essere martellante con la pubblicità diretta. Ai tuoi prodotti dai una descrizione breve ma efficace, usando parole sincere e veritiere.

    Non dimenticare, infine, che è molto importante coltivare le relazioni: non trascurare i tuoi clienti, ma diventa un punto di riferimento per loro. In questo modo verranno sempre da te.