Come usare la carta di giornale per i tuoi traslochi low cost

0

Sei stai organizzando un trasloco e vuoi tenere basso il costo, puoi utilizzare la carta del giornale. Si tratta di un materiale ottimo per i traslochi Milano perché torna utile in diversi modi, come spiegato nei paragrafi che seguono. Se continui a leggere questa guida, troverai anche degli utili suggerimenti su come procurarti tutti i giornali e quotidiani che ti servono.

Come procurartela

Se sei soli acquistare il giornale anche solo nel fine settimana, ricorda di tenerlo da parte in vista dei traslochi Milano. Se conosci qualcuno che lo compra tutti i giorni, chiedi se può farti questo favore.

Puoi anche andare dall’edicolante e domandarli se per caso ha dei vecchi quotidiani misti che può darti. Lo stesso puoi fare nei bar e nei locali che frequenti perché, di solito, hanno diversi giornali e quotidiani per i clienti.

Per imballare gli oggetti fragili

Uno degli usi più comuni della carata del giornale è per avvolgere gli oggetti fragili da trasportare durante i traslochi Milano. I fogli del quotidiano possono infatti esser utilizzati al posto del pluriball, cioè il foglio di plastica con le bollicine d’aria.

Tutti gli oggetti che si potrebbero rompere durante il trasporto, come piatti e bicchieri, prima di sistemarli nelle scatole di cartone o nelle cassettine dei plastica.

Per riempire gli spazi vuoti

Un altro modo che molti ignorano di usare il giornale vecchio è riempire gli spazi vuoti dentro agli scatoloni. A far bene, una volta che hai riempito uno scatolone, dovresti riempire tutti gli spazi vuoti per evitare che gli oggetti inseriti all’interno sbrattano tra di loro durante il trasporto e si rompano. Basta prendere un foglio e fare una palla per scongiurare questo rischio.

Per lavare i vetri

Dopo che hai concluso il tuo trasloco, usa la carta del giornale per lavare i vetri! È un vecchio trucchetto della nonna che assicura finestre perfettamente pulite e senza aloni con una sola passata grazie alla capacità dell’inchiostro di attirare a sé le particelle di acqua.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here