Come funziona una saldatrice: i componenti fondamentali

0

Quando si parla di saldatrici, che si tratti di un modello Mig Mag o a punti, è improntate conoscere come è composto lo strumento per poter scegliere quello migliore in base alle proprie esigenze. La saldatrice a punti portatile può esser usata sia in catena di montaggio ma anche a casa per il fai da te.

Si parla di arco elettrico per indicare la corrente elettrica che è visibilissima. Quando si usa una saldatrice ad arco elettrico si vede chiaramente questo flash generato dal contatto tra l’elettrodotto e il metallo, che può essere acciaio, inox, ferro o altro ancora.

L’innesco della saldatrice si ottiene passando l’elettrodo sul metallo che deve esser saldato. Le saldatrici di questo tipo hanno sempre un elettrodo rutile, che viene chiamato anche bacchetta per saldatura. È l’elettrodo più utilizzato in questo campo per diverse ragioni, tra cui la facilità dell’innesco. La bacchetta per saldatura ha un rivestimento particolare che facilita le operazioni di saldatura dei metalli. I rivestimenti fusi insieme formano la cosiddetta loppa. Si tratta di una sorta di “crosta” che rende la saldatura perfetta, protetta dall’ossidazione. Il processo di ossidazione si ha quando un corpo vien a contatto con l’ossigeno. La loppa si può rimuovere in un attimo con un martello per ponteggi.

L’elettrodo però può esser anche di altre tipologie, infatti c’è anche quello basico. La saldatrice a punti portatile che si usa nel campo dell’industria spesso ha questo elettrodo basico. Per i lavori di tubazione e caldareria si usa questo elettrodo che ha caratteristiche meccaniche molto superiori. Sono però elettrodi che costano di più e con un innesco un po’ più completato. Per tale ragione, forse non sono gli elettrodi più indicati per il fai da te. Il funzionamento è un po’ più complicato anche perché è necessario un preriscaldamento in forno prima che possano esser usati.

Tra le varie parti che compongono una saldatrice a punti portatile ch’è anche la pinza, cioè la parte dove viene inserito l’elettrodo rivestito per la saldatura del tipo MMA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here